Abbiamo aggiornato l'informativa privacy in linea con le novità introdotte dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR).   Per saperne di più clicca qui.
 
Il 19/09/2018
TEATRO VITTORIA
ROMA CREATIVE CONTEST 2018
Il Roma Creative Contest è il Festival Internazionale di Cortometraggi di Roma organizzato da Image Hunters, nato dalla volontà di creare uno spazio di promozione e confronto capace di mettere in connessione i giovani talenti con i più importanti attori della produzione cinematografica italiana ed estera. Il regista Premio Oscar Giuseppe Tornatore ha assunto nel 2014 la carica di Presidente Onorario. Il nucleo dell’iniziativa, promossa da uno staff under 35, risiede nell’attenzione dedicata alla realtà del “cinema corto”, con l’obiettivo di stimolare nuove produzioni, veicolando mezzi e conoscenze, celebrando gli autori e mettendoli in contatto con il pubblico della sala e con le realtà più affermate....
Dal 27/09/2018   al 07/10/2018
TEATRO VITTORIA
L'IMPRESARIO DELLE SMIRNE
regia di Stefano Messina
con N.Zappa, M.Montaperto, S.Dilauro, C.David, A.Carpiceci, C.Bonome, M.Marcucci, V.Della Casa
Dal 27 settembre al 7 ottobre 2018 al Teatro Vittoria di Roma
In prima assoluta, apre la stagione del Teatro Vittoria la nuova produzione di Attori&Tecnici L’impresario delle Smirne vuole essere in questa edizione un omaggio allo scalcinato mondo dell’avanspettacolo o meglio più in generale al mondo del teatro, con le sue luci e le sue ombre. Saltimbanchi che “tentano la vita, che inventano il teatro” come ci raccontano le belle parole di Enzo Jannacci, in uno dei pezzi musicali cantati dal vivo dello spettacolo. Soubrette e attori disperati e affamati, in cerca di una scrittura per sbarcare il lunario, impresari che esercitano il loro potere in cambio di favori sessuali, e la speranza, con l’arrivo di un ricco mercante turco, che vuole fare una compagnia per Le Smirne, di ricchezza e successo. Le cose andranno diversamente ma l’illusione sarà ricomp...
Dal 06/10/2018   al 07/10/2018
TEATRO VITTORIA
NON E' COLPA DELLA CICOGNA

C’erano una volta un papà, come potreste essere voi, una figlia che potrebbe essere la vostra ed una domanda:” Papà...ma seriamente, io lo so che non è colpa della cicogna...come nascono i bambini??” Il papà, attore e regista teatrale, la prende un po’ alla larga e racconta in maniera divertente, ironica e commovente (facendola rappresentare ai suoi attori) la storia d’amore che ha portato alla nascita della bambina che gli siede accanto: l’incontro, il primo appuntamento, i pazzi personaggi dentro mamma e papà, l’amore e la nascita. Questa volta non ci saranno streghe, Maghi, cavalieri...ma sara’ la Favola piu’ Bella mai raccontata: la Nascita di un bambino. Credeteci se vi diciamo che questo e’ lo spettacolo più poetico, divertente e allo stesso tempo commovente che abbiamo mai realizzat...
Dal 11/10/2018   al 20/10/2018
TEATRO VITTORIA / RomaEuropa Festival 2018
The Prisoner
regia di Peter Brook, Marie-Helene Estienne
con Hiran Abeysekera, Herve Goffings, Omar Silva, Kalieaswari Srinivasan, Hayley Carmichael

Se c'e' un artista che non necessita di presentazioni e' sicuramente Peter Brook. Il rivoluzionario maestro del teatro internazionale, piu' volte ospite di Romaeuropa Festival, torna con il suo ultimo spettacolo diretto insieme a Marie-Helene Estienne. Un cast multietnico per affrontare con la maestria e quel consueto tocco lirico che caratterizza la scrittura scenica di questo gigante del teatro mondiale, i temi della punizione, della giustizia e del crimine. Un uomo siede da solo davanti a un'enorme prigione in un paesaggio desertico. Chi e' e perche' si trova in questo luogo? E' una sua libera scelta oppure sta scontando una qualche forma di punizione? E coloro che sono dentro il carcere che crimini hanno commesso? Come guardano a loro volta l'uomo che li sta osservando? E' un pazzo o f...
Dal 23/10/2018   al 04/11/2018
TEATRO VITTORIA
BEN HUR
regia di Nicola Pistoia
con Paolo Triestino, Nicola Pistoia, Elisabetta De Vito
Dal 23 ottobre al 4 novembre 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Uno degli spettacoli più amati degli ultimi anni, osannato da critica e pubblico. Più di 400 repliche, 210 città raggiunte, oltre 150.000 spettatori, e un film accolto con grande favore: ecco i numeri di questo vero e proprio CULT teatrale. Un perfetto mix di risate, pensieri, emozione e cattiveria, nato dalla penna di Gianni Clementi per la formidabile coppia Triestino-Pistoia (accompagnati dalla brava Elisabetta De Vito, candidata ai David di Donatello 2017 per NON ESSERE CATTIVO) e che ha conquistato le platee di tutta Italia. Lo sfondo è Roma. Una Roma che accoglie e che respinge, sempre più incattivita, eppure capace di generosità inaspettate. Lo "straniero" oggi è sempre più parte di questa città. In Ben Hur ha le vesti di un ingegnere bielorusso (Milan, clandestino), che irrompe...
Dal 06/11/2018   al 07/11/2018
TEATRO VITTORIA
PERCHE' NON CANTI PIU'

Concerto spettacolo per Gabriella Ferri Il teatro Vittoria presenta il primo di una serie di eventi speciali, che uniscono il teatro alla musica. Un concerto spettacolo dedicato alla figura di una delle protagoniste indiscusse dell’ultimo secolo, la grande cantante Gabriella Ferri, originaria del quartiere Testaccio e che calcò il palcoscenico del Teatro. Ideato da Pino Strabioli ed interpretato sul palcoscenico da Syria, con la supervisione di Seva, il figlio di Gabriella. Da una valigia rossa è nato un libro-album dove ho raccolto scritti,disegni, appunti,scarabocchi, lettere e pensieri di Gabriella. Quella valigia mi è stata data da suo marito e da suo figlio. In quella valigia ho rovistato per intere notti e interi giorni, accatastati, sparsi, mischiati c’erano e ci so...
Dal 08/11/2018   al 18/11/2018
TEATRO VITTORIA
MOBIDIC
regia di Massimo De Rossi
con Massimo De Rossi, Roberta Anna
Dal 8 al 18 novembre 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Questo MOBIDIC (così come si pronuncia in italiano) non è una rivisitazione del capolavoro di Herman Melville, né una riduzione per il teatro, tantomeno una parodia. MOBIDIC è un testo di straordinaria poesia e bellezza di un giovane autore di cinema e di teatro (appena trentenne italo tedesco-americano) in grado di costruire dialoghi memorabili per una commedia lieve e avvincente, carica di suspense e con un finale del tutto inatteso. Il testo scorre piacevole e leggero sulle due vie del dramma e della commedia e conquista per la struttura cinematografica della trama e la verità dei bellissimi dialoghi. 
S'ispira vagamente al genere Film Noir, per quanto riguarda il ritmo narrativo e l'ambientazione, mentre la "storia" trae origine da un fatto di cronaca realmente accaduto. Un a...
Dal 20/11/2018   al 02/12/2018
TEATRO VITTORIA
DIOPLUTO
regia di Jurij Ferrini
con Jurij Ferrini e gli attori della Compagnia
Dal 20 novembre al 2 dicembre 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Il titolo di questa riscrittura della celebre commedia di Aristofane prende il nome dal dio greco della ricchezza, Pluto, ed è incentrata sulla diseguale distribuzione tra gli uomini del denaro, movente principale delle azioni umane oggi, come, evidentemente 2.400 anni fa...quando fu composta. I protagonisti sono due cittadini ateniesi: Cremilo - e il suo “tuttofare” Carione - si recano a Delfi per chiedere al celebre oracolo se sarà bene educare il figlio all’onestà, con il rischio che si impoverisca, oppure indirizzarlo verso la disonestà per farlo diventare ricco. L’oracolo impone a Cremilo di seguire la prima persona che incontrerà all'uscita dal tempio. Quando Cremilo e Carione escono, incontrano uno straccione cieco... e ben presto scoprono che il cieco è Pluto, dio della ricchezza....
Dal 04/12/2018   al 05/12/2018
TEATRO VITTORIA
PICCOLISSIMA SERENATA CAROSONE
con con Marcello Corvino, violino - Biagio Labanca, chitarra - Massimo De Stephanis, contrabbasso - Fabi

strumenti percussivi arabi e persiani che danno l’idea di paesaggio musicale multietnico del mediterraneo Il secondo fra gli eventi speciali della stagione del Teatro Vittoria. Gli Ànema rendono omaggio ad uno dei più grandi autori ed interpreti della scena musicale napoletana ed italiana del secondo novecento, Renato Carosone. Diplomatosi in pianoforte a soli diciassette anni nel prestigioso Conservatorio di San Pietro a Majella, Carosone si impose nel dopoguerra come uno degli artisti più amati, paragonabile alla popolarità di Domenico Modugno, con il quale condivise un grande successo discografico anche negli USA. La sua musica, le sue interpretazioni, la sua biografia sono indissolubilmente legate a Napoli, alla grande tradizione partenopea, ma le sue straordinarie qualità...
Dal 06/12/2018   al 16/12/2018
TEATRO VITTORIA
TRAPPOLA PER TOPI
regia di Stefano Messina
con C. Crisafio, S. Messina, C. Lizzani, A. Di Nola, R. Della Casa, E. Di Eusanio, S. Colla, M. Francios

Dopo il clamoroso successo degli scorsi anni, la compagnia Attori & Tecnici ripropone il giallo di Agatha Christie che ha affascinato gli spettatori a Roma e in tutta Italia, durante una applaudita tournèe. “Quando ho letto il copione di Trappola per topi – racconta Stefano Messina - sono rimasto affascinato dalla capacità drammaturgica della scrittrice. È una miscela perfetta di suspense, thriller e comicità. Ho voluto ricreare il non detto e i giochi di sguardi, di cui è farcito il testo, per ricreare quell’atmosfera un po’ retrò e la tensione psicologica che cresce scena dopo scena. Mi sono imposto di non tradire la scrittrice e così ho scelto di non darne una lettura simbolica. Ho preferito il tradizionale al contemporaneo a tutti i costi. Credo, infatti, che per far...
Dal 20/12/2018   al 06/01/2019
TEATRO VITTORIA
IL DIAVOLO, CERTAMENTE
regia di adattamento teatrale di Claudio Pallottini
dal 20 Dicembre al 6 gennaio 2019 al Teatro Vittoria di Roma
Torna sul palcoscenico del Teatro Vittoria dopo il grande successo del debutto dello scorso anno, l’opera diretta da Stefano Messina tratta dai racconti di Camilleri. Sei passeggeri, sei perfetti sconosciuti, più il controllore, salgono a Palermo sul treno che nella notte li porterà a Torino e s’incontrano nello scompartimento 6 della carrozza 6. Come sempre accade in questi lunghi viaggi, dopo i primi momenti di diffidenza e di silenzio, rotto il ghiaccio, si parla del più e del meno. Il più e il meno di questa lunga notte, però, è assai particolare: è il racconto di alcune strane avventure che sono accadute ai nostri protagonisti, o delle quali hanno avuto notizia. Sono strane perché tutte vertono su un unico filo conduttore: il ‘caso’, la ‘coincidenza’ incredibile; o meglio ancora - ...
Dal 10/01/2019   al 20/01/2019
TEATRO VITTORIA
LE MUSICHALL IN TOUR
regia di Stefano Genovese
Dal 10 al 20 gennaio 2019 al Teatro Vittoria di Roma
reato e ideato da Arturo Brachetti, con la regia di Stefano Genovese e le coreografie di Cristina Fraternale Garavalli, Le Musichall in tour è un vero e proprio “zapping teatrale” con numeri di ballo, canto, teatro, circo e poesia che si alternano a ritmo incalzante. 
Lo spettacolo, leggero e disimpegnato, ma intelligente e insolito, è un omaggio al genere del varietà, riproposto però in chiave contemporanea e dinamica. In scena una girandola di artisti, quattordici, dalla formazione più diversa a formare una compagnia d’eccezione: ci sono ballerine di can can e acrobati, cantanti, clown, attori comici, illusionisti. In scena il maestro cerimoniere Diego Savastano, il duo di attrici comiche e clown Le due e un Quarto (Silvia Laniado e Martina Soragna), l’illusionista Filiberto Se...
Dal 24/01/2019   al 10/02/2019
TEATRO VITTORIA
MELAMPO
regia di Massimo De Rossi
con C.Lizzani, C.Crisafio, S.Messina, G.Di Dio, Beatrice Miozzi , N.Zappa
Dal 24 gennaio al 10 febbraio 2019 al Teatro Vittoria di Roma
Debutto assoluto per la nuova produzione Attori e Tecnici, dello spettacolo Melampo tratto dalla sceneggiatura originale (con la supervisione di Rosetta Flaiano) a cui Ennio Flaiano lavorò dal 1966 al 1967 e che ne riflette esattamente la storia, le situazioni e i dialoghi. In occasione del centenario della nascita di Ennio Flaiano nel 2010 Massimo De Rossi presentò un'edizione ridotta del MELAMPO al Teatro India per lo Stabile di Roma. Sul palcoscenico del Teatro Vittoria dal 24 gennaio al 10 febbraio 2019, l'edizione completa e mai rappresentata. Con questo spettacolo De Rossi continua il suo personale percorso teatrale sul tema Letteratura-Cinema-Teatro iniziato anni fa con Landolfi, Gadda, Savinio fino ad oggi con Weigel, Flaiano e in futuro con Moravia e una sceneggiatura inedita (...
Dal 12/02/2019   al 24/02/2019
TEATRO VITTORIA
SINGLES
regia di Rodolphe Sand
con Marco Cavallaro, Antonio Grosso, Claudia Ferri
Dal 12 al 24 febbraio 2019 al Teatro Vittoria di Roma
Dopo il successo ottenuto in Francia e in Belgio e nella piccola isola di Tahiti, torna “Singles”, la prima esilarante commedia sull’ universo degli “scoppiati”, scritta dai giovani autori francesi David Talbot e Rodolphe Sand, che ne cura anche la regia italiana. Già piccolo cult in Francia, “Singles” racconta con pungente humor e sapiente ironia, le tragicomiche avventure di un gruppo di amici, single non troppo convinti, in cerca del grande amore. Amici da anni e single da troppo, Giuliana, Antonio e Bruno sono accomunati dalla disperata ricerca dell’anima gemella, decidono di dare una svolta alla loro esistenza, iniziando a frequentare locali per single, club sportivi, e imbattendosi in improbabili incontri al buio. Bruno, rampante uomo in carriera, tecnico commerciale di una dit...
Dal 28/02/2019   al 05/03/2019
TEATRO VITTORIA
L'ILLUSIONISTA
regia di direzione tecnica Paolo Jacobazzi
con Alberto Giorgi e Laura Gemmi
Dal 28 febbraio al 5 marzo 2019 al Teatro Vittoria di Roma
In un laboratorio alchemico segreto e sospeso nel tempo, tra specchi magici e incredibili macchinari, si scopre una realta'  piena di fascino e mistero dove l'impossibile puo' accadere, la razionalita'  è¨ sospesa e regnano solo stupore e meraviglia: gli oggetti si animano e si trasformano, la materia trasgredisce ogni legge naturale. "L'Illusionista" trasporta gli spettatori in una dimensione spazio-temporale fantastica, un universo magico ispirato alle atmosfere letterarie e visionarie di Jules Verne, H.G. Wells e Tim Burton. Alberto Giorgi, "L'Illusionista"¨è l'unico illusionista italiano chiamato recentemente a far parte del cast di The Illusionists, la piu' grande produzione del genere della storia, record assoluto di incassi a Broadway. Insieme a Laura Gemmi forma un connubi...
Dal 07/03/2019   al 17/03/2019
TEATRO VITTORIA
LA GENTE DI CERAMI
regia di Norma Martelli
con Massimo Wertmuller, Anna Ferruzzo
Dal 7 al 17 marzo 2019 al Teatro Vittoria di Roma
«…svagato ma complice davanti al tumultuoso mare di teste umane che mi colma di un’emozione deliziosa e nuova…mi abbandono alla contemplazione dello spettacolo esterno della folla.» Vincenzo Cerami Una serata in compagnia delle parole di Vincenzo Cerami, anzi in compagnia della “gente” di Cerami. Una presentazione scenica di brevi racconti che si nutre della lucida, spietata e complice poetica del celebre scrittore di Un borghese piccolo piccolo. L’occhio indiscreto dell’autore si ferma a osservare attimi e ritagli di vita quotidiana, e coglie gli uomini nella loro intimità, nel dolore o nel sollievo, nella sorte avversa o nella fortuna e così, per gioco, ne ricostruisce la storia. Un popolo di piccoli antieroi a cui Anna Ferruzzo e Massimo Wertmuller danno voce con le parole del po...
Dal 19/03/2019   al 24/03/2019
TEATRO VITTORIA
NOVE
regia di Mauro Avogadro
con Massimiliano Franciosa e Claudia Crisafio
Dal 19 al 24 marzo 2019 al Teatro Vittoria di Roma
Sul palcoscenico del Teatro Vittoria, dal 19 al 24 marzo 2019, lo spettacolo che si compone di nove frammenti. Non sono sketch o schizzi, sono invece commedie concentrate in dieci minuti. In poche battute, dopo aver delineato nitidamente i personaggi, l'autore tira dritto al punto di svolta, al colpo di scena. I temi e i soggetti delle scene sono diversi, ma lo stile è comune: l'autore parte da situazioni quotidiane, concrete, molto riconoscibili e "flettendo" la realtà fa decollare la vicenda, che in pochi minuti sconfina nel surreale. L'abilità della scrittura sta tutta nella rapidità della costruzione: nessun mattone è sprecato, e ogni dettaglio ha una doppia lettura, che si rivela appieno solo nel finale. Gli interpreti sono sempre due, un uomo e una donna, ma le situazioni che dev...
Dal 26/03/2019   al 31/03/2019
TEATRO VITTORIA
TRASCENDI E SALI
regia di Alessandro Bergonzoni e Riccardo Rodolfi
con Alessandro Bergonzoni
dal 26 al 31 marzo 2019 al Teatro Vittoria di Roma
Certamente quando Alessandro Bergonzoni scrive, allestisce ed interpreta il suo quindicesimo testo la domanda che nasce spontanea non può che essere: “Dove ci porterà stavolta la sua personalissima, esilarante e poetica scrittura?”. Sicuramente in una zona artistica dove "sicuramente" perde in definizione e in significato, dove l'artista prova a esibirsi negandosi, anzi, celandosi nei vuoti e nelle ombre non solo quelli materiali e visibili ma anche quelli creati sciamanicamente dalla sua scrittura. E cercare di raccontare o descrivere questo delicatissimo momento creativo di Bergonzoni può essere ardua impresa in quanto solo e solamente lui può guidare il suo pubblico verso una meta che in realtà può essere proprio la realtà. O meglio quella realtà che solo gli artisti possono definire ...
Dal 02/04/2019   al 07/04/2019
TEATRO VITTORIA
PERCHE' LEGGERE I CLASSICI
regia di Davide Sacco
con Francesco Montanari e con Gianmarco Saurino
Dal 2 al 7 aprile 2019 al Teatro Vittoria di Roma
“Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che ha da dire”. Queste le parole più famose dell'opera “Perché leggere i classici” di Italo Calvino, pubblicata postuma da Mondadori nel 1991 e oggi riproposta per la sua forza comunicativa e per il messaggio incredibilmente attuale. Con leggerezza, eleganza e intensità Calvino si confronta con i classici che hanno segnato la sua gioventù, analizzando criticamente l'influenza che essi provocano nella memoria, tra allegorie e metafore, per definire classico qualcosa che riesce sempre a liberarsi delle definizioni, della critica, ma che comunque non lascia mai indifferenti. Un'accalorata difesa, emozionante e mai scontata, che diventa anche provocazione quando affronta il ruolo della scuola e delle Istituzioni, mostrando un'attua...
Dal 09/04/2019   al 14/04/2019
TEATRO VITTORIA
GIULIETTA E ROMEO
regia di coreografie Fabrizio Monteverde
con Balletto di Roma
Dal 9 al 14 aprile 2019 al Teatro Vittoria di Roma
Balletto in due atti liberamente ispirato alla tragedia di William Shakespeare. 
Torna in un riallestimento pensato da Fabrizio Monteverde stesso, il celebre titolo di Balletto di Roma Giulietta e Romeo; una creazione che segue fedelmente il testo di Shakespeare e la celebre partitura di Prokovief, e che riesce comunque ad essere, secondo anche le critiche dell’epoca, straordinariamente e meravigliosamente "asciutta". Proprio questo è l'aggettivo più adatto alla vocazione di Monteverde ad indagare fino all’essenza centrale e all’essenzialità anche le storie e le emozioni più ampie e senza confini. La vicenda di Monteverde si sposta dalla fair Verona a un paese italiano mediterraneo - che incarna anche un qualsiasi sud - tra tradizioni, leggi furibonde e inesorabili, sentimenti ...
Dal 18/04/2019   al 28/04/2019
TEATRO VITTORIA
Carl - Una ballata
regia di Giulia Bartolini
con Luca Carbone, Francesco Cotroneo e Giulia Trippetta
30 maggio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Carl è un uomo magro, paranoico, innamorato. Vive con sua moglie in una piccola casa fuori città. E’ un ex professore universitario, scrittore fallito, lei un tempo dipingeva. Hanno pochi amici, escono raramente. Una sera, mentre stanno per andare a teatro, squilla il telefono. Carl risponde: una voce si scusa per il ritardo, sta arrivando: “Noi non stiamo aspettando nessuno!” afferma Carl. “Non preoccupatevi, entro da solo. Ho le chiavi” risponde lo sconosciuto, e riattacca. Qui inizia la nostra storia. Chi ha chiamato? Chi sta arrivando? Una voce riaffiora nel buio dei ricordi: “Che cosa è successo Carl? Perché sei qui? Che cosa ci fai qui?” ...
Dal 02/05/2019   al 12/05/2019
TEATRO VITTORIA
SPETTATTORI
regia di Michael Frayn
con Pino Strabioli, Orsetta De Rossi, Luca Ferrini
Dal 2 al 12 maggio 2019 al Teatro Vittoria di Roma
Dopo 20 anni torna al Teatro Vittoria di Roma “SpettAttori” di Mychael Frayn, uno degli esempi più incisivi di Teatro nel Teatro. Se in “Rumori fuori scena”, Frayn aveva mostrato al pubblico ciò che mai dovrebbe essere mostrato in un teatro, cioè tutto l’intricatissimo “dietro le quinte”, in “Spettattori” il palco diventa una seconda platea; e così, gli spettatori entrano in sala e si ritrovano di fronte altri spettatori che li guardano prendere posto. Il sipario si alza e sono gli stessi spettAttori a dare voce ai pensieri degli spettatori. Gli uni rappresentano gli altri, con le loro stesse reazioni, con i loro commenti ad alta voce, con i loro piccoli tic, con la loro quotidianità. Gli spettAttori riproducono ciò che il pubblico di teatro fa tra le file di platea: ed ecco i ritardata...