Dal 03/10/2017   al 15/10/2017
TEATRO VITTORIA
SEGRETI DI FAMIGLIA
regia di Marco Maria Casazza
con Viviano Toniolo e Stefano Messina
dal 3 al 15 ottobre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
In prima assoluta, apre la stagione del Teatro Vittoria la nuova produzione di Attori&Tecnici che nasce, innanzitutto, da un’esperienza emozionale condivisa da molti membri della Compagnia dopo aver letto il meraviglioso testo di Enrico Luttmann. Prima fra tutti la direttrice artistica Viviana Toniolo che subito ha riconosciuto le potenzialità drammaturgiche di quest’opera. La Compagnia ha da sempre rivolto una particolare attenzione alla nuova drammaturgia contemporanea, come testimoniano il lavoro artistico e le numerose regie firmate da Attilio Corsini e Stefano Messina. Quest’ ultima opera è una commedia su una donna tenace, imperfetta e irresistibile. Grazia ha un caratteraccio. Grazia ha un senso dello humour caustico. Grazia vuole fare le cose a modo suo. Grazia ha molti segreti...
Dal 06/10/2017   al 25/05/2018
TEATRO VITTORIA
TE' LETTERARI 2017/18
dal 6 ottobre 2017 al 25 maggio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
25 incontri alle 17 tè e pasticcini - Appuntamento ormai fisso della stagione teatrale, i Tè letterari del teatro Vittoria vengono incontro a quella domanda di cultura e di intrattenimento raffinata e intelligente, colta e non pedante, di cui oggi c’è molto bisogno. Si tratta di una formula essenziale ed efficace: - il professore introduce, spiega, ricordando gli elementi fondamentali, le curiosità, i contesti, i protagonisti, in maniera rigorosa ma mai noiosa; - gli artisti (attori, cantanti, maestri di musica, storici dell’arte, esperti di cinema) leggono, interpretano, ritrovano, sempre rispettando il testo nella sua integrità. Ne viene fuori un’ora e mezzo abbondante di letture e impressioni, di suggestioni e inviti alla lettura (o ri-lettura), scoperte e rivisitazioni, emozioni e...
Dal 17/10/2017   al 29/10/2017
TEATRO VITTORIA
PUEBLO
con Ascanio Celestini
dal 17 al 29 ottobre 2017 al Teatro Vittorio di Roma
Seconda tappa di una trilogia inaugurata al Romaeuropa Festival nel 2015 con il debutto dello spettacolo Laika, Pueblo è la nuova produzione dell’istrionico Ascanio Celestini. L’artista, fra i più rappresentativi del teatro di narrazione, ritorna negli stessi luoghi in cui palpitava la vita della sua precedente creazione: la periferia, il bar, il supermercato, il marciapiede. Qui vive Valentina, giovane cassiera che sogna di essere regina di un reame popolato dalle storie feroci e poetiche di altrettanti personaggi disillusi e traditi dalla vita. Voci differenti si incontrano all’interno di un bar per ritrarre un universo fatto di povertà ma capace di brillare come un diamante di rara bellezza o un mondo senza dei – come quello di Laika – in cui, nonostante tutto, molti miracoli dovranno a...
Dal 31/10/2017   al 05/11/2017
TEATRO VITTORIA
DIVINA COMMEDIOLA
con Giobbe Covatta
dal 31 ottobre al 5 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
"O' vero” disse il Duca dal suo banco “Fin da bambini ci avevano avvisato Se fai il cattivo arriva l’uomo bianco E mangia tutto! Infatti così è stato” Tanti illustri personaggi hanno letto e commentato la Divina Commedia del grande Dante Alighieri. Giobbe Covatta ha recentemente reperito in una discarica il manoscritto di una versione “apocrifa” della Commedia scritta da tal Ciro Alighieri. Purtroppo è stato reperito solo l'inferno e non in versione completa. Dopo un attento lavoro di ripristino si può finalmente leggere questo lavoro dimenticato che ha senz'altro affinità ma anche macroscopiche differenze con l'opera dantesca. Intanto l'idioma utilizzato non è certo derivato dal volgare toscano ma è senz'altro più affine alla poesia napoletana. Si nota poi come il poeta abbia...
Il 06/11/2017
TEATRO VITTORIA
Adesso voglio musica e basta-Amore e car
con Pippo Delbono
6 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Maestro indiscusso della scena teatrale contemporanea, Pippo Delbono ha costruito sin dal 1987, anno del suo debutto sulle scene, un immaginario potente capace di coniugare le nuove forme di teatro-danza all’urgenza di realtà spesso prive di voce, ora protagoniste di una visione teatrale lucida e dirompente. Adesso voglio musica e basta è un percorso nel mondo musicale dell’attore e regista italiano ma anche un viaggio nei punti cardine della sua estetica e della sua biografia. Quattro appuntamenti in compagnia di Alexander Balanescu, Petra Magoni, Enzo Avitabile e Piero Corso e in dialogo con le più alte espressioni musicali di tutti i tempi. Filo conduttore è il tema dell’amore, edipico, familiare, carnale e sentimentale, tra Pasolini, Rimbaud, Whitman, Eliot, Sofocle e altrettanti capis...
Il 07/11/2017
TEATRO VITTORIA
Adesso voglio musica e basta - Il sangue
con Pippo Delbono
7 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Maestro indiscusso della scena teatrale contemporanea, Pippo Delbono ha costruito sin dal 1987, anno del suo debutto sulle scene, un immaginario potente capace di coniugare le nuove forme di teatro-danza all’urgenza di realtà spesso prive di voce, ora protagoniste di una visione teatrale lucida e dirompente. Adesso voglio musica e basta è un percorso nel mondo musicale dell’attore e regista italiano ma anche un viaggio nei punti cardine della sua estetica e della sua biografia. Quattro appuntamenti in compagnia di Alexander Balanescu, Petra Magoni, Enzo Avitabile e Piero Corso e in dialogo con le più alte espressioni musicali di tutti i tempi. Filo conduttore è il tema dell’amore, edipico, familiare, carnale e sentimentale, tra Pasolini, Rimbaud, Whitman, Eliot, Sofocle e altrettanti capis...
Il 08/11/2017
TEATRO VITTORIA
Adesso voglio musica e basta-Bestemmia
con Pippo Delbono
8 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Maestro indiscusso della scena teatrale contemporanea, Pippo Delbono ha costruito sin dal 1987, anno del suo debutto sulle scene, un immaginario potente capace di coniugare le nuove forme di teatro-danza all’urgenza di realtà spesso prive di voce, ora protagoniste di una visione teatrale lucida e dirompente. Adesso voglio musica e basta è un percorso nel mondo musicale dell’attore e regista italiano ma anche un viaggio nei punti cardine della sua estetica e della sua biografia. Quattro appuntamenti in compagnia di Alexander Balanescu, Petra Magoni, Enzo Avitabile e Piero Corso e in dialogo con le più alte espressioni musicali di tutti i tempi. Filo conduttore è il tema dell’amore, edipico, familiare, carnale e sentimentale, tra Pasolini, Rimbaud, Whitman, Eliot, Sofocle e altrettanti capis...
Il 09/11/2017
TEATRO VITTORIA
Adesso voglio musica e basta - La Notte
con Pippo Delbono
9 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Maestro indiscusso della scena teatrale contemporanea, Pippo Delbono ha costruito sin dal 1987, anno del suo debutto sulle scene, un immaginario potente capace di coniugare le nuove forme di teatro-danza all’urgenza di realtà spesso prive di voce, ora protagoniste di una visione teatrale lucida e dirompente. Adesso voglio musica e basta è un percorso nel mondo musicale dell’attore e regista italiano ma anche un viaggio nei punti cardine della sua estetica e della sua biografia. Quattro appuntamenti in compagnia di Alexander Balanescu, Petra Magoni, Enzo Avitabile e Piero Corso e in dialogo con le più alte espressioni musicali di tutti i tempi. Filo conduttore è il tema dell’amore, edipico, familiare, carnale e sentimentale, tra Pasolini, Rimbaud, Whitman, Eliot, Sofocle e altrettanti capis...
Dal 11/11/2017   al 12/11/2017
TEATRO VITTORIA
ERA D'OTTOBRE
regia di coordinamento tecnico: Angelo Generali
con Paolo Mieli
11 e 12 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
La scena di “Era d’ottobre” si apre con le immagini del film di Eisenstein dedicato alla rivoluzione bolscevica e, successivamente, con il quadro “I funerali di Togliatti” di Renato Guttuso. E’ da quel dipinto che, per raccontare i cento anni dalla Rivoluzione russa (1917-2017), Paolo Mieli prende spunto provando a spiegare perché alcuni dei grandi protagonisti della storia - lunga un secolo - del comunismo (Lenin, Stalin, Togliatti, Dolores Ibarruri, Ho chi Minh) sono rappresentati e altri (Trotzky, Krusciov, Mao, Fidel Castro, Che Guevara, Solgenitsin, Dubcek) no. A ognuno di questi personaggi è dedicato un ritratto nel corso di un racconto che incrocia la guerra civile spagnola, il secondo conflitto mondiale, la destalinizzazione, i gulag, il dissenso sovietico, le lotte di liberazi...
Il 17/11/2017
TEATRO VITTORIA
De Rerum Natura
con Roberto Herlitzka, Orchestra Sinfonica Abruzzese, M.D’Amico, I.Vandor, L.Macchi, E.Marocchini
17 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Con De Rerum Natura – Melologo su testi di Tito Lucrezio Caro il pluripremiato attore Roberto Herlitzka porta sul palcoscenico i frutti di un lavoro di studio e ricerca personale al quale ha dedicato buona parte della propria esistenza: la traduzione in terzine dantesche del classico latino che fu “manifesto” della dottrina epicurea. Due amori, quello per il De Rerum Natura e quello per la Divina Commedia, che Herlitzka ha coltivato sin dalla sua giovinezza. Con precisione e minuzia, passo dopo passo l’attore ha attraversato i sei libri, composti in esametri dell’autore epicureo (che, scandalosamente, gettava basi laiche e scientifiche per guardare la natura, il mondo, l’essere umano scontrandosi con le teorie dominanti dell’epoca) e li ha traghettati nella lingua del Poeta massimo per do...
Il 18/11/2017
TEATRO VITTORIA
DE RERUM NATURA.
con Roberto Herlitzka, Orchestra Sinfonica Abruzzese, M.D’Amico, I.Vandor, L.Macchi, E.Marocchini
18 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Con De Rerum Natura – Melologo su testi di Tito Lucrezio Caro il pluripremiato attore Roberto Herlitzka porta sul palcoscenico i frutti di un lavoro di studio e ricerca personale al quale ha dedicato buona parte della propria esistenza: la traduzione in terzine dantesche del classico latino che fu “manifesto” della dottrina epicurea. Due amori, quello per il De Rerum Natura e quello per la Divina Commedia, che Herlitzka ha coltivato sin dalla sua giovinezza. Con precisione e minuzia, passo dopo passo l’attore ha attraversato i sei libri, composti in esametri dell’autore epicureo (che, scandalosamente, gettava basi laiche e scientifiche per guardare la natura, il mondo, l’essere umano scontrandosi con le teorie dominanti dell’epoca) e li ha traghettati nella lingua del Poeta massimo per do...
Dal 21/11/2017   al 26/11/2017
TEATRO VITTORIA
CONTEMPORARY TANGO
regia di Milena Zullo
con con la partecipazione dei tangueri Marco Evola e Laura Mommi
dal 21 al 26 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Tradizione e modernità si fondono in Contemporary Tango, racconto danzato di umane passioni nell’abbraccio sensuale di una musica eterna. L'opera, attraverso l'uso del linguaggio contemporaneo, vuole raccontare un ballo: il tango sociale, che sempre di più sembra diffondersi nel nostro pianeta. Segnale ulteriore del fenomeno della globalizzazione che ancora una volta anche in questo ambito, come nel linguaggio della danza tutta, contamina, unisce, condivide. Il Tango sociale vissuto non più semplicemente come un ballo, con i suoi passi tipici, ma capace di divenire "racconto" di un modo di sentire tanto diffuso e così capace anche di percorrere con la sua musica ormai tutti i continenti della terra. L’opera creata per il Balletto di Roma esplora una nuova contaminazione tra il linguagg...
Dal 27/11/2017   al 29/11/2017
TEATRO VITTORIA
ESOTERICARTE
con Elio Crifò con la partecipazione di Vittorio Sgarbi
dal 27 al 29 novembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
La serata è una sorta di Docu-Spettacolo. Nella prima parte Crifò, con una attenta e a volte irriverente performance “guarda” alcune delle piu grandi opere del medioevo con un occhio diverso, mettendone in risalto alcune caratteristiche e “vedendo” le opere da un punto di vista esoterico. La numerologia, la simbologia, la cabala, le contaminazioni massoniche sono i protagonisti di questo interessantissimo spettacolo. Nella seconda parte il prof. Sgarbi continua il discorso soffermandosi su alcuni dei protagonisti dell’arte medievale....
Dal 30/11/2017   al 10/12/2017
TEATRO VITTORIA
FINCHE' GIUDICE NON CI SEPARI
regia di Augusto Fornari
con Luca Angeletti, Augusto Fornari, Toni Fornari, Simone Montedoro, Laura Ruocco
dal 30 novembre al 10 dicembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Finché giudice non ci separi racconta la storia di Mauro, Paolo, Roberto e Massimo, quattro amici, tutti separati. Massimo è fresco di separazione e ha appena tentato il togliersi la vita. Il giudice gli ha levato tutto: la casa, la figlia e lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che resta del suo stipendio si può permettere uno squallido appartamento, 35 mq, ammobiliato Ikea. I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo e controllare che non riprovi a mettere in atto l’insensato gesto. Ognuno dà consigli su come affrontare la separazione, questa nuova situazione e come ritornare a vivere una vita normale. Proprio quando i tre sembrano essere riusciti a riportare alla ragione il loro amico, un'avvenente vicina di casa suona alla porta. Massim...
Dal 12/12/2017   al 23/12/2017
TEATRO VITTORIA
RUMORI FUORI SCENA
regia di Attilio Corsini
con Viviana Toniolo, Annalisa Di Nola, Stefano Messina
dal 29 novembre al 11 dicembre al Teatro Vittoria di Roma
"Non funzionerà  mai qui da noi, è humour inglese" Lo aveva detto Attilio Corsini a proposito di "Rumori fuori scena" di Michael Frayn, nel 1982. Poi, insieme a Viviana Toniolo, si convinse che forse si poteva tentare. "Rumori", come affettuosamente viene chiamato lo spettacolo da chi ne fa parte, come si fa con un figlio al quale si da  un diminutivo, nel 2014 festeggia i 33 anni dal suo debutto italiano. La storia, per chi ancora non la conoscesse, è quella di una compagine di attori alle prese con uno spettacolo da mandare in scena, tra equivoci, gag, dietro le quinte. Una commedia perfetta, nel testo originale, nella traduzione, nell'adattamento, nella regia e nell'interpretazione. Alcuni degli attori che facevano parte della prima versione, sono ancora in scena. Orgogliosamente, dopo...
Dal 16/12/2017   al 17/12/2017
TEATRO VITTORIA
RACCONTO DI NATALE di C. DICKENS
16 e 17 dicembre 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Londra 1846. Il vecchio, ricco, taccagno e cattivo SCROOGE odia tutto e tutti. La notte di Natale riceverà la visita di tre spiriti: quello del Natale passato, di quello presente e del Natale Futuro che insegneranno lui il vero significato della vita . La sua esistenza cambierà per sempre. UNO SPETTACOLO DIVERTENTE ED AL CONTEMPO COMMOVENTE, CHE FARA' RIFLETTERE ADULTI E BAMBINI SUL VERO SIGNIFICATO DELLA VITA.
 Una versione divertente ed emozionante di una delle più belle Storie di Natale di tutti i tempi. La Compagnia “Un Teatro da Favola” la compagnia che ha rivoluzionato il teatro per famiglie, battendo tutti i record di incassi e di presenze, arriva al Teatro Vittoria con la più classica favola di Natale, in una magica versione interattiva ed immersiva. Lo spettacolo è adatt...
Dal 26/12/2017   al 07/01/2018
TEATRO VITTORIA
TERAPIA DI GRUPPO
regia di Stefano Messina
con Annalisa di Nila, Stefano Messina, Carlo Lizzani, Marco Simeoli, Crescenza Guarnieri
Dal 12 al 29 gennaio 2017 al Teatro Vittoria di Roma
Dal 12 al 29 gennaio, la nuova produzione della Compagnia Attori & Tecnici, Terapia di gruppo. Una commedia cinica e divertente che, attraverso i suoi personaggi complessi e irrisolti, racconta la nevrosi della società contemporanea e le piccole e grandi contraddizioni della vita quotidiana e del nostro rapporto con noi stessi e con gli altri. Bruce, bisessuale represso, fidanzato con Bob, è intenzionato a farsi una famiglia “normale” e al suo annuncio matrimoniale risponde Prudence, una ragazza omofobica e sentimentalmente provata in cerca del principe azzurro. Le loro complesse personalità, refrattarie a ogni tipo di ascolto dell’altro, faranno del loro primo incontro un totale disastro. E a poco servirà cercare conforto nei loro rispettivi analisti: Stuart, macho libidinoso con cui ...
Dal 11/01/2018   al 28/01/2018
TEATRO VITTORIA
IL DIAVOLO, CERTAMENTE
regia di adattamento teatrale di Claudio Pallottini
dal 11 al 28 gennaio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Debutta in prima nazionale, la nuova produzione, una novità assoluta della compagnia Attori&Tecnici. Sei passeggeri, sei perfetti sconosciuti, più il controllore, salgono a Palermo sul treno che nella notte li porterà a Torino e s’incontrano nello scompartimento 6 della carrozza 6. Come sempre accade in questi lunghi viaggi, dopo i primi momenti di diffidenza e di silenzio, rotto il ghiaccio, si parla del più e del meno. Il più e il meno di questa lunga notte, però, è assai particolare: è il racconto di alcune strane avventure che sono accadute ai nostri protagonisti, o delle quali hanno avuto notizia. Sono strane perché tutte vertono su un unico filo conduttore: il ‘caso’, la ‘coincidenza’ incredibile; o meglio ancora - come dice Andrea Camilleri dal quale è tratto lo spet...
Dal 29/01/2018   al 30/01/2018
TEATRO VITTORIA
L'ETA' DEL CAOS
regia di Angelo Generali
con Federico e Jacopo Rampini
29 e 30 gennaio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Avremo quattro anni della presidenza più spettacolare della storia, al confronto impallidiranno i ricordi di Obama, Reagan, Kennedy... E' il soggetto ideale per uno spettacolo di "giornalismo teatrale", che raccontando le gesta di The Donald offra agli spettatori un viaggio nei nuovi populismi, le loro cause, le loro conseguenze. Uno schema a quadri, accompagnato dai musicisti Valentino Corvino e Roberta Giallo, e la colonna sonora la darebbero Bob Dylan i Rolling Stones: sia perché li ha usati ampiamente Trump nei suoi comizi, sia perché i loro testi sono "cattivi", aggressivi, provocatori. Una breve traccia: 1. Storia e ritratto di un affarista controverso, bancarottiere seriale, molestatore di Miss Universo, inventore di un reality-tv di successo, fino alla sua improbabile ascesa al...
Dal 31/01/2018   al 11/02/2018
TEATRO VITTORIA
LA CENA PERFETTA
regia di Nicola Pistoia
con Daniela Morozzi, Blas Roca Rey, Ariele Vincenti, Monica Rogledi e la partecipazione di Nini Salerno
Dal 31 gennaio all’11 febbraio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
In una banlieue di Parigi, il “Girgenti", piccolo ristorante dalla conduzione scalcinata e familiare, si prepara ad accogliere la quanto mai insperata visita di un ispettore della Guida Michelin. L'esuberante proprietario del locale siciliano, lo chef Salvatore, insieme alla moglie Caterina, alla socia Lucia e al cameriere rumeno Cristian, attendono con ansia l’avvenimento, che amplifica tutti i conflitti di una gestione a dir poco disastrosa. Gli acquisti maniacali e dispendiosi dello chef (uniti alla sua tendenza ad alzare spesso il gomito), i debiti, l’eccentricità del cameriere, l'eccessiva generosità di Salvatore e le continue lamentele della moglie, stanno portando il locale al disastro. Per questo cresce l'attesa per l’arrivo del critico gastronomico: tutto p...
Dal 15/02/2018   al 18/03/2018
TEATRO VITTORIA
STORIE DI FANTASMI
regia di Gianluca Ramazzotti ed Enzo Masci
dal 15 febbraio al 18 marzo 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Storie di Fantasmi (“Ghost Stories” nel titolo originale), scritto dai maestri del macabro e del brivido Jeremy Dyson e Andy Nyman, si è rivelato essere un vero e proprio fenomeno che dal suo debutto ad oggi ha elettrizzato più di 500.000 spettatori in tutto il mondo. Ha avuto la sua prima messa in scena alla Liverpool Playhouse il 4 febbraio 2010. Da qui si è spostato al Lyric Theatre Hammersmith prima di trasferirsi al Duke of Yorks Theatre nel West End, dove ha debuttato il 25 giugno 2010. Storie di Fantasmi ha ricevuto recensioni fantastiche e ha avuto una prima tenitura di ben 13 mesi. Da qui è stato poi rappresentato a Mosca, Toronto, Shanghai, Lima e alla Sydney Opera House. Storie di Fantasmi ha fatto saltare il pubblico dalle poltrone, lo ha fatto ridere e lo ha spaventato com...
Dal 20/03/2018   al 31/03/2018
TEATRO VITTORIA
TUTTO ESAURITO
con Max Paiella
Dal 20 al 31 marzo 2018 al Teatro Vittoria di Roma
L'Esaurimento delle risorse naturali è alle porte. Stiamo perdendo specie di animali, piante e sindaci. Si esaurisce la pazienza, la lingua italiana e spesso anche il dialetto. Si dissolvono tradizioni, idee ed emozioni. Il clima si sta deteriorando, ma anche la nostra realtà quotidiana fatta sempre più spesso di frasi idee e concetti parzialmente scremati...Che ci rendono parzialmente stremati. Coraggio! Finiscono storie d'amore ma anche litigi; leaders politici ma anche crisi economiche, scompaiono talvolta i capelli ma anche i raffreddori allergici. Una divertente riflessione che analizza l'esaurimento in tutte le sue forme. Ma la fine segna sempre un nuovo inizio. ...Ho finito anche le parole per la presentazione, non rimane che fare lo spettacolo. Affrettatevi perché già da ad...
Dal 06/04/2018   al 15/04/2018
TEATRO VITTORIA
LA DIVINA SARAH
con Anna Bonaiuto e Gianluigi Fogacci
Dal 6 al 15 aprile 2018 al Teatro Vittoria di Roma
La Divina Sarah è un atto d’amore per una diva immortale del teatro. Sarah Bernhardt. Una donna che con la sua arte e le sue stravaganze ha costruito il primo esempio di divismo della storia dello spettacolo al femminile. Una rivoluzionaria anticonformista che per prima si impose sulla scena mondiale in abiti maschili. Un mito vivente che riscrive il suo tumultuoso percorso di vita sulla pelle dello segretario-schiavo, con il quale si instaura un divertente e surreale rapporto sadomasochistico. Una partita a due dove è protagonista il gioco degli attori, grazie al tono ironico rapido e cinico delle battute e al continuo entrare e uscire dalla finzione teatrale. Un testo poetico e crepuscolare e un inno alla vita. L’Arte, motore della vita. Sarah Bernhardt al tramonto di una carrier...
Dal 17/04/2018   al 22/04/2018
TEATRO VITTORIA
MITTENTE: WOLFGANG AMADE' MOZART
con Tullio Solenghi e Trio d'archi di Firenze
dal 17 al 22 aprile 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Grazie all'accostamento di alcune lettere, scelte all'interno del suo sterminato carteggio, con uno dei suoi ultimi capolavori cameristici (il divertimento per trio d’archi KV563, scritto al termine della sua vita in cui sembrano convergere e sublimarsi tutte le precedenti esperienze compositive), si traccia un ritratto umanissimo e sorprendente di Wolfgang Amadeus Mozart, ripercorrendo le fasi della sua esistenza di cui si scoprono le relazioni affettive e i temi a lui più cari toccando diversi registri espressivi, dal burlesco all’ironico, dal grottesco al tragico. L’eclettico Tullio Solenghi, con la sua sapiente ironia e prorompente personalità, si unirà all'esecuzione del Divertimento dando vita ad un connubio meraviglioso ed intenso, in un alternarsi di ironie, emozioni, facezie e...
Dal 24/04/2018   al 29/04/2018
TEATRO VITTORIA
L'ILLUSIONISTA
regia di direzione tecnica Paolo Jacobazzi
con Alberto Giorgi e Laura Gemmi
Dal 24 al 29 aprile 2018 al Teatro Vittoria di Roma
In un laboratorio alchemico segreto e sospeso nel tempo, tra specchi magici e incredibili macchinari, si scopre una realtà piena di fascino e mistero dove l’impossibile può accadere, la razionalità è sospesa e regnano solo stupore e meraviglia: gli oggetti si animano e si trasformano, la materia trasgredisce ogni legge naturale. “L’Illusionista” trasporta gli spettatori in una dimensione spazio-temporale fantastica, un universo magico ispirato alle atmosfere letterarie e visionarie di Jules Verne, H.G. Wells e Tim Burton. Alberto Giorgi, “L’Illusionista” è l’unico illusionista italiano chiamato recentemente a far parte del cast di The Illusionists, la più grande produzione del genere della storia, record assoluto di incassi a Broadway. Insieme a Laura Gemmi forma un connubio artist...
Il 03/05/2018
TEATRO VITTORIA
LE DONNE EREDITERANNO LA TERRA
con Aldo Cazzullo
3 maggio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
“Voi donne siete meglio di noi. Non pensiate che gli uomini non lo sappiano; lo sappiamo benissimo, e sono millenni che ci organizziamo per sottomettervi, spesso con il vostro aiuto. Ma quel tempo sta finendo. È finito. Comincia il tempo in cui le donne prenderanno il potere”. Evocando il genio femminile con esempi che vanno dal passato all’epoca contemporanea, Cazzullo spiega che “le donne erediteranno la terra perché sono più dotate per affrontare l'epoca grandiosa e terribile che ci è data in sorte. Perché sanno sacrificarsi, guardare lontano, prendersi cura; ed è il momento di prendersi cura della terra e dell'uomo, che non sono immortali”. Il fil rouge che unisce i quattro spettacoli di maggio sarà l’azione, la speranza e le parole di donne che hanno contribuito a cambiare la real...
Dal 04/05/2018   al 06/05/2018
TEATRO VITTORIA
OMAGGIO A FALLACI
con Maria Rosaria Omaggio
dal 4 al 6 maggio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Torna in scena dal 4 al 6 maggio 2018 lo spettacolo “Omaggio a Fallaci – Le parole di Oriana in concerto” di e con Maria Rosaria Omaggio e Cristiana Pegoraro al pianoforte. Si è detto molto su Oriana Fallaci in questi ultimi tempi difficili e turbolenti. E, a dieci anni dalla sua scomparsa, le sue profetiche dichiarazioni continuano a far discutere. Questo spettacolo è un’occasione per capire meglio non solo cosa ha veramente detto, ma anche chi è stata e come ha letto la seconda parte del secolo scorso la giornalista, la scrittrice, la donna, il personaggio italiano forte e conteso e, forse, più famoso nel mondo. Oriana racconta Fallaci, Penelope svela Cassandra, presenta sé stessa, in una sorta di conferenza, rivelando la natura intima delle sue scelte, perfino delle delusioni am...
Dal 08/05/2018   al 13/05/2018
TEATRO VITTORIA
LE PAROLE DI RITA
regia di Valentina Patera
con Giulia Lazzarini
Dal 8 al 13 maggio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Racconto teatrale per voce, video e musica dalla vita e dalle lettere di Rita Levi-Montalcini: Le parole di Rita si muovono con il tempo del ricordo, avanti e indietro, ripescando emozioni, pensieri, tranche de vie, pennellate di sottile ironia e profondissime riflessioni sulla vita, contrappuntate da una struttura di videoclips che ricostruiscono un possibile mondo mentale e l’immaginario artistico della scienziata attraversato dai lampi pittorici dei suoi artisti preferiti, la bellezza sorprendente delle visioni al microscopio filmate da lei stessa, l’infinitamente piccolo della natura e le architetture sonore di Bach, la grazia di Mozart e la gravitas di Beethoven che riporta le sue ossessioni infantili, l’angoscia della guerra e i palpiti di una giovane donna che decide il suo desti...
Dal 15/05/2018   al 16/05/2018
TEATRO VITTORIA
LA FATA MATEMATICA
regia di Valeria Patera
con Galatea Ranzi e Gianluigi Fogacci
15 e 16 maggio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Drammaturgia contemporanea, tematica universale che narra una storia che sta dietro alla tastiera del computer che usiamo tutti i giorni, la storia di un sogno che ha cambiato il mondo e l'avventura esistenziale di una donna che, per amore della conoscenza e passione del vivere, ha superato i limiti imposti al suo sesso. Una regia che intreccia con finezza parole, musica, poesia, pensiero, storia e magia di immagini. Lo spettacolo è ispirato alla storia di Augusta Ada Byron Lovelace, figlia del noto poeta Lord Byron, che è considerata la prima programmatrice della storia poiché nel corso della prima metà dell’Ottocento intuì profeticamente l’avvento dell’informatica e della cultura digitale. Donna ribelle che anelava alla libertà e alla conoscenza ebbe una vita avventurosa e drammatica e m...
Dal 17/05/2018   al 27/05/2018
TEATRO VITTORIA
UN UOMO E' UN UOMO
regia di Lorenzo De Liberato
dal 17 al 27 maggio 2018 al Teatro Vittoria di Roma
Dal 17 al 27 maggio 2018 andrà in scena , lo spettacolo vincitore della ottava edizione della rassegna “SALVIAMO I TALENTI - Premio Attilio Corsini”, iniziativa nata per promuovere progetti teatrali di grande qualità i cui protagonisti sono giovani registi e giovani attori, per aumentare le opportunità delle creatività emergenti, costruendo una vetrina dedicata ai nuovi talenti ancora sconosciuti. Lo spettacolo Un uomo è un uomo, prodotto da Attori & Tecnici ed inserito nella nuova stagione del Teatro Vittoria è tratto dal testo di Brecht e rappresenta teatralmente una fredda e cinica fotografia delle conseguenze dell'imperialismo coloniale. La potente e inarrestabile forza capitalistica corrompe e strumentalizza il proletariato, fino ad annullare completamente il carattere e la persona...